martedì 20 novembre 2012

rovesci

Nel cielo rovesciato sulla strada,
le suole intinte in questo latte di nuvole chiare,
come fossero d'aria, come fossero nebbia,
cammino. E non c'è alcun rumore
sul tappeto di foglie che mi copre il cuore.


4 commenti:

Nidia ha detto...

poesia pura

Laura ha detto...

Credo sia un po' esagerato, ma grazie per la generosità.

UIFPW08 ha detto...

Di certo le parole sono belle assai..

Laura ha detto...

Grazie (e mi scuso se sono stata un po' antipatica)